segreteria@hcvfilatoio2440.it

News

Manuel Aglì farà i play-off con la Valpeagle

Manuel Aglì giocherà i play-off con la maglia della Valpeagle!

E’ questo il “botto” di mercato della HCV Filatoio 2440 formalizzato ieri,  nell’ultimo giorno utile per i trasferimenti fra società differenti.

Un graditissimo ritorno – in prestito – sotto il tetto di Casa Valpe dal quale Manuel, classe 1998, per troppo tempo è stato lontano dopo aver seguito la trafila classica delle giovanili fino all’Under 16.

Poi la scelta di trasferirsi a Pinerolo dove grazie anche alla scuola di Dino Grossi è molto cresciuto sia tecnicamente che umanamente, diventando nel frattempo uno dei punti di riferimento del movimento hockeistico pinerolese.

E d’altronde i numeri delle ultime due stagioni parlano chiaro: 10 gol in 19 partite la scorsa stagione in serie C, meglio ancora quest’anno dove ne ha realizzate 14 in 9 gare (di cui 8 in una sola partita ai danni del malcapitato Real Torino). Per non parlare del settore giovanile: 14 gol in 17 partite lo scorso anno in U19 con la casacca del Real Torino, 17 gol in 23 partite quest’anno con la maglia della Valpellice Bulldogs sempre in U19.

La sua partecipazione al campionato U19 con la maglia dei Bulldogs è già stato un chiaro segnale di come si stia sviluppando un progetto comune di crescita del movimento pinerolese in senso allargato, possibile solo quando vi è la lungimiranza e l’intelligenza di persone come Dino Grossi e Pavel Kavcic che stanno collaborando attivamente a uno sviluppo comune anzichè guardare solo nel proprio cortile come spesso accade in questi casi.

Ma la lungimiranza è anche della società perchè non dimentichiamo che lo Sporting Pinerolo sarà comunque impegnato come la Valpeagle nei play-off e la rinuncia a uno dei propri giocatori più talentuosi per consentirgli di essere valorizzato e di vivere l’emozionante avventura con la casacca della Valpeagle è un gesto che fa onore alla società guidata da Eros Gonin, a cui va il nostro palese ringraziamento.

Manuel già ieri sera si è allenato con Silva e compagni dopo le presentazioni di rito, anche se in questo caso era già un volto noto a tutti!

Forza Manuel!