segreteria@hcvfilatoio2440.it

News

E’ QUI LA FESTA

Domenica 7 aprile alle ore 15.30 siete tutti invitati allo stadio a festeggiare la VALPEAGLE con la COPPA!

Non sono passati neppure tre anni da quando un gruppo di tifosi aprì su Facebook il Gruppo “La Valpe siamo noi 2440 e non posso dire di più” con l’intenzione di creare un luogo di incontro e di ripartenza per gli appassionati del Vecchio Cuore Biancorosso nel tentativo di tenere viva la passione che rischiava di esaurirsi.

Meno ancora da quando un gruppo di soci fondatori propose il rilancio dell’hockey in Val Pellice attraverso la costituzione di una cooperativa i cui soci fossero i tifosi stessi.

Missione compiutissima” scrive su Le Valli Daniele Arghittu. “La Valpeagle ha saputo coniugare in modo perfetto tradizione e nuove tecnologie, storia e innovazione. E’ questo il segreto: per riaccendere la passione dell’hockey bisognava rispettarla e reinterpretarla”

Un progetto nato solo poco più di due anni fa. Oltre alle vicissitudini che avevano messo in ginocchio la disciplina in quel di Torre. Così ha preso corpo l’esperienza HCV Filatoio 2440 in una continuità con gli ottant’anni di storia sportiva all’ombra del Vandalino. Già, oltre, non in contrapposizione” aggiunge Aldo Peinetti dalle colonne de L’Eco del Chisone.

E ora “La passione ha un futuro” titola Le Valli. Futuro di cui con i soci in regola con il versamento delle quote si comincerà già ad accennarne venerdì sera nel corso dell’assemblea ordinaria di approvazione del bilancio 2017/18.

Futuro per il quale da lunedì si proseguirà a lavorare a testa bassa.

Non prima però di aver vissuto un secondo momento di festa sul ghiaccio, dopo quello spontaneo ed improvvisato sotto le stelle biancorosse del cielo di Vipiteno “che per una notte è diventata Torre Pellice” come ha titolato La Stampa per sottolineare l’esodo di massa dei nostri tifosi.

Vogliamo festeggiare con VOI il ritorno dell’hockey di massimo livello nazionale in Val Pellice dopo tre anni di buio, vogliamo festeggiare il ritorno di 2.440 spettatori allo stadio dopo anni e anni di passione assopita, vogliamo festeggiare il primo Trofeo in bacheca nella giovanissima storia della Valpeagle.

Lo faremo in maniera semplice, con una festa in Casa Valpe senza troppi fronzoli: dalle 15.30 per l’ultima volta della stagione ritorneranno sul ghiaccio tutti i nostri freschi campioni, che saranno impegnati in una divertente sfida ai rigori, a cui si aggiungerà qualche altra sorpresa in serbo.

Poi dalle 16 libero accesso in pista ai tifosi per i selfie di rito con i propri beniamini e con la Coppa, prima di lasciare il ghiaccio all’U19 impegnata alle ore 17.00 in gara 4 di finale contro il Renon in una sfida dove non solo vorremmo battere ogni record italiano di spettatori per quanto riguarda una partita del settore giovanile, ma dove l’obiettivo dovrà essere quello di andare a giocarsi lo scudetto in una gara secca a Collalbo.

Inutile aggiungere che vi aspettiamo, l’ingresso ovviamente è gratuito