segreteria@hcvfilatoio2440.it

News

A presto PAOLO

Cari tifosi, oggi a malincuore vi raccontiamo di chi ha coraggio di fare un passo indietro per rispetto del gruppo a cui appartiene.

Così possiamo definire la decisione (auspichiamo temporanea) del nostro Paolo Gardiol di rinunciare a proseguire la stagione di IHL con la Valpeagle della quale è stato fin dall’inizio del progetto due anni fa uno degli elementi cardine non solo in pista, ma anche fuori.

Una decisione non certo presa a cuor leggero perchè sento questo progetto anche mio e lasciarlo in corsa non è facile. Dopo un periodo di estrema incertezza ho però sentito la necessità di dover staccare la spina. Voglio ringraziare tutti i tifosi per l’affetto ricevuto in queste stagioni difficili”.

Una decisione che va rispettata dalla società, dai compagni e dai tifosi e che non pregiudica in alcuna maniera né i rapporti personali né il futuro, aldilà del dispiacere attuale di tutti per l’uscita dal gruppo di un ragazzo d’oro di grande umanità e sensibilità, che dava valore aggiunto non solo sul ghiaccio ma anche allo spogliatoio.

Dispiacere anche sportivo sia per le qualità tecniche di Paolo, sia perché dopo due stagioni di Purgatorio da cui si è usciti anche grazie al suo impegno e al suo contributo (19 gol e 21 assist nella scorsa stagione), ora per lui e per quei compagni che intendono proseguire nel progetto era arrivato il momento di godersi qualche meritata soddisfazione.

Siccome uno sport di squadra però non è solo la somma dei singoli individui è altresì comprensibile che quando ad un impegno sportivo decisamente più gravoso degli anni passati va ad aggiungersi una carriera universitaria di per sé già molto impegnativa, allora possa scattare la convinzione che non ci si diverta più a praticare quello sport che solo fino a poche settimane prima era ragione di vita.

E se non ci si diverte e tutto diventa sacrificio allora o si sceglie la più facile strada del “tirare a campà” senza crederci e impegnarsi, oppure si ha l’onestà intellettuale di fare un passo indietro difficile da spiegare, tirandosi fuori da un gruppo di cui in questo momento non si hanno le medesime motivazioni.

Proprio come alla fine ha scelto di fare Paolo Gardiol.

Trattandosi di un ragazzo che malgrado le tante stagioni giocate ha solo 22 anni – la società nelle prossime settimane e nei prossimi mesi non lascerà nulla di intentato per fare cambiare idea al suo giocatore e gli metterà a disposizione tutti gli strumenti opportuni per farlo tornare a divertirsi e quindi a giocare: sappia quindi Paolo che “suoneremo ancora al suo campanello” come dice il Presidente Fabrizio Gatti

Read more

VALPEAGLE-COMO RINVIATA

A seguito dell’improvviso e inatteso rinvio del match odierno fra VALPEAGLE e COMO, il Consiglio di Amministrazione della HCV Filatoio 2440 ha ritenuto doveroso far pervenire alcune righe ufficiali agli organi della FISG attraverso l’invio di una mail, il cui contenuto – per trasparenza nei confronti dei soci della Cooperativa, dei nostri tesserati, degli affezionati tifosi e dell’opinione pubblica – riportiamo qui di seguito.

Seguirà nella giornata di domani uno specifico comunicato sulle modalità di rimborso dei biglietti per tutti coloro che avevano già provveduto all’acquisto attraverso il nostro circuito di prevendite.

Scusate il disagio, ma come avrete tutti potuto comprendere, siamo solo parte in causa danneggiata!

Spett.le FISG

C.A. Presidente Andrea Gios

Responsabile settore Hockey Tommaso Teofoli

Segretario Generale Ippolito Sanfratello

Torre Pellice, 9 ottobre 2019

OGGETTO: MANCATA PRESENZA ARBITRI PER LA GARA ODIERNA VALPEAGLE -COMO

Egregio Presidente, Egregio Segretario, Egregio Responsabile Hockey,

a seguito della vostra comunicazione odierna pervenutaci alle ore 13,46 e del successivo comunicato del Presidente Andrea Gios delle ore 15,53 riteniamo opportuno – in quanto parte in causa – rendere note alcune considerazioni.

Innanzitutto è doveroso ringraziarVi per la chiarezza di esposizione dei fatti avvenuti.

Tuttavia, avendo noi in calendario da molte settimane una gara di campionato proprio questa sera alle 20.30 contro l’HC Como, dobbiamo necessariamente evidenziare come la comunicazione ricevuta oggi sia da considerarsi molto tardiva, a fronte peraltro di una decisione arbitrale presa già nella giornata di ieri, come si evince dalla lettura dello stesso comunicato del Presidente.

Comunicazione tardiva che non si può negare abbia avuto ripercussioni negative sulla nostra attività.

Non avendo elementi per comprenderne le ragioni di merito di quanto accaduto, nel nostro piccolo ci limitiamo a constatare che tale rinvio ci ha infatti danneggiato, così come peraltro danneggia l’immagine dell’intero movimento che già di suo fatica a trovare la credibilità a cui avrebbe diritto.

Per il match odierno erano stati infatti sostenuti dei costi legati all’attività di promozione della partita attraverso investimenti di comunicazione sui canali social e di affissione pubblicitaria, oltre ai costi direttamente connessi all’organizzazione della gara stessa fra cui l’affitto della struttura in cui si sarebbe dovuto svolgere l’evento; costi che – per la mancata esecuzione dell’evento – costituiscono un danno materiale per il quale fin da subito ci riserviamo di predisporre delle azioni di recupero.

Senza trascurare l’ulteriore danno derivato dalla vendita e dall’emissione dei biglietti della gara già avvenuta attraverso il circuito di prevendita Live Ticket che comporta problematiche sia di natura fiscale con la Siae sia di rimborso dei biglietti nei confronti dei tifosi che li avevano già acquistato.

Inoltre l’incertezza dettata dal Vs. comunicato odierno sul possibile/probabile annullamento anche delle altre partite dell’intera settimana aumenta ulteriormente il danno materiale avendo in calendario la nostra società anche un’altra sfida casalinga con il Bressanone sabato 12 ottobre a Torre Pellice: con quali presupposti potremo investire in comunicazione nei prossimi giorni ed adempiere a tutte le altre funzioni organizzative già sopra evidenziate senza alcuna certezza che la gara poi verrà disputata?

E con quali presupposti i tifosi acquisteranno i biglietti a fronte di uno scenario di possibile annullamento?

Vi invitiamo a considerare il fatto che essendo la nostra piazza storicamente e tradizionalmente affollata di spettatori (questo sì un bene per la crescita del movimento) tale incertezza nuovamente non è solo un danno di immagine, ma forse ancora più della gara odierna si traduce in un danno economico di portata rilevante dal momento che non è assolutamente utopico o fantascientifico ipotizzare che in condizioni normali avremmo registrato oltre 1.000 spettatori nell’incontro contro il Bressanone.

Non vogliamo in questa fase esprimere giudizi di merito

E’ evidente che spettano a voi le relative applicazioni dei regolamenti e delle procedure federali in merito, a cui noi ci atteniamo dal momento in cui ci siamo iscritti al campionato; auspichiamo pertanto che regolamenti e provvedimenti vengano presi nei confronti di tutti i tesserati alla Federazione anche in relazione a decisioni e comportamenti come quelli che ci hanno direttamente coinvolti e danneggiati.

Da società sportiva (che a prezzo di sacrifici, rischi, costi si fa carico ogni anno di gestire questa attività) sicuramente ci risulterebbe di difficile comprensione una qualsiasi richiesta di aumento di costi e di tariffe a fronte di budget già fatti, di iscrizioni già pagate e di campionati già in corso.

Vogliate comprendere pertanto le nostre ragioni, confidando anche che la situazione possa essere velocemente chiarita, tornando a far prevalere la passione per questo sport rispetto a mere questioni economiche.

Cordiali saluti sportivi

Il Presidente Fabrizio Gatti

 

 

Read more

OJ SOLUTION regala un sogno: VEHMANEN!

“Realizzare un sogno”. Queste le parole del presidente di OJ Solution, Mario Burlò, main sponsor della Valpeagle nel corso di “Salotto Biancorosso”, puntata speciale andata in onda in diretta ieri sera sulla nostra pagina Facebook dagli uffici torinesi del Gruppo. Ed è proprio grazie a lui che giunge a Torre Pellice il primo straniero della storia della Valpeagle, in quanto l’operazione è stata voluta, concordata con lo staff tecnico e sostenuta economicamente dall’imprenditore del Gruppo che conta oltre 8.000 dipendenti ed è leader in Italia nel settore dell’outsourcing, cioè l’esternalizzazione di alcune fasi dei processi produttivi o di supporto delle aziende clienti.

Si tratta di IIRO VEHMANEN, 30enne difensore finlandese nativo di Rauman mlk, cittadina situata nel sud della Finlandia. Lui si definisce un difensore dal buon pattinaggio. Non fa della velocità il suo punto di forza, a causa anche della propria stazza (191 cm x 91 Kg), ma è dotato di un’ottima lettura di gioco e di buone mani.

E’ cresciuto a livello giovanile in Finlandia, dividendosi tra Assat ed Ilves. Poi il salto tra i “grandi” della Lega Mestis, la seconda serie finlandese con la maglia del SaPKo ed una piccola parentesi col TUTO Hockey.

In seguito si trasferisce nella Seconda Lega francese ad Anglet, dove viene premiato come difensore più prolifico del campionato. Nel 2016 ha giocato in Germania nella Oberliga, mentre l’anno successivo milita nella MOL ungherese. La scorsa stagione ha difeso i colori dell’ Unia Oswiecim nella massima serie polacca.

Ed ora la Valpeagle, dove Iiro darà peso al reparto difensivo ed un gran contributo al powerplay, una delle sue specialità!

Non vedo l’ora di cominciare – ha detto IIro dopo le prime foto di rito – Ho sentito che qui ci sono i migliori tifosi del campionato italiano… faremo rock ‘n roll insieme!” 

A OJ Solution va un grande grazie da parte di tutti, dirigenza, squadra e tifosi, perchè il nuovo ciclo della HCV Filatoio 2440, quello del consolidamento, non può prescindere dall’avere dei partner di primaria importanza in grado di contribuire non solo economicamente, ma anche strutturalmente, con le loro risorse umane e con i loro strumenti, alla crescita di Casa Valpe.

Poterlo fare con un Gruppo come OJ Solution, già Corporate Sponsor del Torino Calcio, Main Sponsor del Basket Torino di serie A2 e presente in maniera significativa in tante altre realtà sportive minori, è un valore aggiunto non da poco per la Valpegle.

Anche perchè Mario Burlò, entrato in punta di piedi nel finale della scorsa stagione grazie ad amici pinerolesi che lo hanno convinto sulla bontà dell’operazione, si è poi entusiasmato di fronte ai 2.500 spettatori della finale col Vipiteno, prima volta in cui ha visto una partita di hockey dal vivo e ora vorrebbe fare della Valpeagle uno dei fiori all’occhiello fra le sue tante iniziative di sostegno dello sport minore e di solidarietà. Anche perchè è un uomo a cui piace vincere …

Chi ben comincia è a metà dell’opera!

Read more

IL SALUTO DEL PRESIDENTE

Cari soci, cari tifosi, cari ragazzi, finalmente ci siamo!

Oggi per la prima volta giochiamo un Test Match con una squadra di IHL affrontandola da pari categoria, un momento che tutti noi attendevamo fin dal giorno della nascita della Cooperativa.

Aspettando il 21 settembre … quando poi comincerà la nostra prima avventura in quel campionato, con il match contro i campioni in carica del Caldaro, giusto per saggiare subito la categoria!

La nostra società è ancora estremamente giovane e ha bisogno di tempo per strutturarsi al livello di molte delle avversarie che andremo a incontrare, ma da un punto di vista sportivo ci piacerebbe invece riuscire a essere la matricola terribile, facendovi divertire e offrendovi uno spettacolo all’altezza delle aspettative, con l’obiettivo di mettere in difficoltà qualunque avversaria avremo modo di affrontare.

Dare all’hockey della val Pellice stabilità, professionalità e basi solide è un lavoro lungo. Con la vittoria dello scorso campionato si è chiuso un primo ciclo, che ci ha riportato in un campionato dove ora il nostro racconto può e deve proseguire.

Allestire una squadra per aprire un ciclo nuovo è stato dunque uno sforzo non da poco, che abbiamo fatto secondo i dettami e le linee guida approvate dall’assemblea dei soci e con i principi del “buon padre di famiglia” che non deve compiere passi avventati e salti nel vuoto, ma procedere a ragion veduta.

Per fare meglio, per fare di più, occorre percorrere strade nuove e in questa direzione stiamo già lavorando. Continuando però ad avere nel pubblico il nostro principale sponsor. Rimanendo un pezzo importante di una Comunità. Essendo aggregazione di persone e di idee. E senza dimenticare la responsabilità, ma anche l’orgoglio di una storia che arriva da lontano, fatta di ragazzi e ragazze con i pattini e senza, di atleti militanti, di tanti spettatori protagonisti, di dirigenti da “cuore oltre l’ostacolo”.

Queste sono le nostre caratteristiche che fin dall’inizio abbiamo voluto darci e sono quelle che vogliamo continuare a mantenere.

Con i fatti: l’accesso gratuito ai ragazzi fino ai 12 anni, le condizioni di favore negli abbonamenti e nei biglietti per i giovani fino a 22 anni e per chi invece è over 70, la squadra in mezzo a voi non solo quando è sul ghiaccio, la valorizzazione delle competenze sportive che abbiamo all’interno della società, l’affidamento ai soci delle decisioni strategiche.

Molti di Voi hanno voluto dare un segnale importante rispondendo a loro volta con i fatti e non con le parole, come sono stati i circa 250 abbonamenti fin qui sottoscritti e come sono state le svariate piccole realtà commerciali del territorio che hanno voluto dare un sostegno concreto al progetto. A Voi va un rinnovato GRAZIE.

Continuiamo però ad avere bisogno di tutti perché una stagione come la nostra ha un budget importante da coprire: dietro ogni biglietto che verrà acquistato, dietro ogni abbonamento che verrà sottoscritto c’è un piccolo-grande aiuto al nostro sforzo. Lo vogliamo ricordare a voi e a noi ogni giorno.

Siamo ritenuti per numero di spettatori che coinvolgiamo e per il livello agonistico dello spettacolo che offriamo l’eccellenza sportiva del territorio pinerolese. I nostri tifosi spesso arrivano non solo dalla val Pellice, ma anche dalla provincia di Cuneo, dalla pianura, da Torino, dalla Val Chisone, oltre che ovviamente da Pinerolo e dintorni.

Per questo dobbiamo prenderci l’impegno di far conoscere il nostro bellissimo sport a un numero sempre maggiore di persone, per questo siamo orgogliosi di quando si parla di Valpeagle in tutto il Piemonte e non solo a casa nostra.

Ecco perché il prossimo test match di domenica 15 settembre alle ore 18 contro il Como, anch’essa prossima avversaria in IHL, sarà disputato nel Palaghiaccio Olimpico di Pinerolo, in occasione di “Porte Aperte allo Sport”, anziché nello stadio di Casa Valpe e cioè il Pala Cotta Morandini di Torre Pellice.

Sarà infatti un weekend che vedrà tutte le principali associazioni sportive del territorio presenti in Piazza Vittorio Veneto a Pinerolo, per raccontarsi e raccontare soprattutto ai più giovani che vogliono iniziare un’attività la bellezza della propria disciplina e l’importanza del fare sport e movimento.

Una manifestazione che da anni è il fiore all’occhiello delle Amministrazioni che si sono succedute, proprio per il messaggio educativo e formativo che vuole mandare.

La Valpeagle ha quindi deciso di far diventare la gara contro il Como la ciliegina sulla torta di una giornata dedicata allo sport e inviterà nei prossimi giorni tutte le associazioni sportive presenti in piazza al Pala Olimpico di Pinerolo per assistere al nostro spettacolo.

Che rappresenta lo sport di vertice, a cui però si arriva – e la nostra squadra ne è piena testimonianza – partendo dai corsi di avviamento e crescendo nel settore giovanile.

Ecco quindi l’importanza di un legame di collaborazione che nel tempo si sta facendo sempre più stretto con la Bulldogs, espressione del nostro settore giovanile e con cui è stato siglato nei giorni scorsi anche un accordo di Farm Team per la stagione al via, che ci vedrà rispettivamente impegnati nei campionati di IHL e IHL1.

Ecco l’importanza di un accordo siglato nelle settimane scorse anche con l’associazione Sporting Club Pinerolo che sarà una Valpeagle Academy, per dare anche ai ragazzi che giocano a Pinerolo l’opportunità di crescere e migliorare da un punto di vista tecnico guardando alla Valpeagle come sbocco di riferimento naturale per chi un giorno riuscirà ad arrivare alla prima squadra.

E d’altronde Moreno Rosso, nostro attuale difensore, ne è proprio la testimonianza diretta!

Nel rinnovarvi gli appuntamenti a stasera e a domenica prossima, dove in coerenza con quanto finora detto abbiamo fissato prezzi di ingresso veramente popolari (5€ con posto unico, 3€ ridotti), ne approfitto per ricordare a chi ancora non lo avesse fatto che gli abbonamenti potranno essere sottoscritti fino al 21 settembre, giorno dell’esordio casalingo contro il Caldaro, in tutte le prevendite già comunicate e anche allo stadio in occasione delle amichevoli.

Adesso è ora di tornare a gridare Forza Valpe!

FABRIZIO GATTI

Read more

INSIEME E’ PIU’ BELLO

Il 1° agosto prenderà il via la prima vera campagna abbonamenti nella breve storia della Valpeagle!

La voce incassi è il principale nostro sponsor, è quindi da lì che si determina quanto o meno il progetto della Cooperativa è sostenibile e quanto o meno è possibile costruire una squadra in grado di divertire il suo pubblico.

Lo sforzo prodotto per la prossima stagione è stato importante, non solo per la conferma in blocco del gruppo che così bene ha fatto in IHL1, ma anche per i nuovi arrivi, sia dal settore giovanile, sia di ritorno in Val Pellice, come lo sono per esempio gli ingaggi di Sasha Petrov e Francesco De Biasio, presentati oggi in conferenza stampa in diretta, che si aggiungono ad Andrea Ricca già annunciato nei giorni scorsi.

Intanto che la realizzazione del cantiere procede (poche volte in passato è capitato che già ad inizio agosto la squadra fosse pressochè completata), ora i nostri tifosi hanno l’opportunità di decidere con un’azione concreta se e quanto vogliono essere parte attiva del progetto: la campagna abbonamenti non va vista solo come un calcolo del dare/avere in funzione dello spettacolo a cui si vuole assistere, ma è anche la maniera primaria con cui sostenere la propria passione.

E’ arrivato quindi il momento di contarsi, per vedere quanti siamo a crederci.

Aldilà della passione, l’abbonato ha comunque un vantaggio fondamentale rispetto al resto della tifoseria e cioè l’opportunità di scegliersi il posto allo stadio che rimarrà suo per tutta la stagione, anche negli eventuali play-off, grazie al diritto di prelazione.

Poi ovviamente non è da trascurare anche il vantaggio economico rispetto al costo del singolo biglietto della partita, che partirà da un minimo di 7,00€ come deliberato dalla recente assemblea dei soci.

Da mercoledì 1° agosto e fino alla prima giornata di campionato prevista per il 21 settembre, sarà dunque possibile per tutti (e non solo più per i soci che hanno avuto una settimana di prelazione) abbonarsi alla VALPEAGLE!

Queste tutte le proposte 2019/20:

CURVE FILATOIO E GILLY

Intero € 85 – Ridotto U22 e O70 € 70 – Soci € 80

TRIBUNE LATERALI CON POSTO LIBERO (settori B1 e D1)

Intero  € 105 – Ridotto U22 e O70 € 90 – Soci € 95

TRIBUNE LATERALI CON POSTO ASSEGNATO (settori B3 e D3)

Intero € 120  – Ridotto U22 e O70 € 100 – Soci € 110

TRIBUNE CENTRALI CON POSTO ASSEGNATO

Intero € 150 – No ridotti – Soci € 135

GOLD CON POSTO ASSEGNATO

Intero € 270 – Soci € 250

Tutti gli abbonamenti sono validi per l’ingresso alle gare casalinghe di tutta la REGULAR SEASON + MASTER O RELEGATION ROUND. Il solo abbonamento Gold è valido per tutte le partite casalinghe della stagione 2019/20, play-off, amichevoli e tornei compresi

L’abbonamento Gold ha diritto al posto assegnato in Tribuna Centrale

L’abbonamento Gold ha accesso alla Club House CASA VALPE durante gli intervalli delle gare casalinghe in cui il servizio sarà attivo

L’abbonamento Gold ha diritto al parcheggio interno fronte stadio (fino a esaurimento posti)

Tutti gli abbonamenti avranno il diritto di prelazione sull’acquisto dei biglietti per eventuali playoff, compreso anche il diritto di prelazione sul posto assegnato per gli abbonamenti che lo comprendono

Gli abbonamenti SOCI E RIDOTTI sono personali e non sono cedibili. Affinchè siano validi devono essere accompagnati da un documento d’identità. L’utilizzo improprio ne comporta il ritiro

Gli Under 12 avranno ingresso gratuito senza diritto di posto assegnato. Gli abbonati di tribuna laterale con posto assegnato che desiderano anche il posto a sedere per gli Under 12 potranno acquistare l’abbonamento ridotto U22. Nel caso invece delle tribune centrali l’acquisto dell’abbonamento ridotto U22 in aggiunta all’abbonamento intero (o socio) non è automatico, ma dovrà avvenire attraverso specifica richiesta alla società, che si riserva di deciderne l’assegnazione sulla base degli effettivi posti disponibili.

L’abbonamento gratuito sarà disponibile anche per le persone diversamente abili alle quali, per ragioni di sicurezza e accessibilità, sono riservati posti specifici all’interno dell’impianto, idonei alle esigenze di circolazione delle carrozzine e delle persone con difficoltà motorie.

Gli abbonamenti dedicati alle persone diversamente abili saranno attribuiti gratuitamente a fronte di un certificato di invalidità al 100%. Per i diversamente abili che necessitano di assistenza continua – condizione che dev’essere riportata sul certificato di invalidità – è prevista la possibilità di richiedere l’accredito gratuito per sé e per il proprio accompagnatore, che deve obbligatoriamente essere maggiorenne. L’accompagnatore non avrà comunque diritto al posto assegnato a sedere.

Qualora invece le condizioni della disabilità dovessero consentire l’utilizzo di posti assegnati, verrà attribuito gratuitamente l’abbonamento alla persona diversamente abile, mentre l’accompagnatore dovrà acquistare l’abbonamento alle condizioni del settore prescelto

Tutti gli abbonamenti hanno diritto alla VALPEAGLE CARD con i relativi omaggi e/o sconti (giornalieri Prali, buoni sconto per il Valpeagle Shop e per Casa Valpe, etc.)

Sono ben tre i punti attivi per la sottoscrizione dell’abbonamento:

  • Edicola Pallard – Via Arnaud 13 – TORRE PELLICE
  • Valpellice Immobiliare – Viale De Amicis 3/1 – LUSERNA S. GIOVANNI
  • San Paolo Invest – Piazza Cavour 14 – PINEROLO, 3° PIANO (Alessia)

Con i seguenti orari:

Edicola Pallard : tutti i giorni, 7:00-12:30 e 15:00-19:00; chiuso domenica pomeriggio e lunedì pomeriggio

Valpellice Immobiliare : lunedì, 15:00-19:00; dal martedì al venerdì, 9:00-12:30 e 15:00-19:00

San Paolo Invest : dal lunedì al venerdì, 9:30-12:30 e 14.30-17:30

E’ inoltre attivo anche il circuito LIVE TICKET, partner della Valpeagle, sia attraverso i punti vendita tradizionali, sia on-line all’indirizzo : https://www.liveticket.it/valpeagle (NO SOCI, NO GOLD))

 

#INSIEMEE’PIU’BELLO

#RIEMPIAMOLO

#SOSTIENILATUAPASSIONE

Read more

Convocazione Assemblea Ordinaria

E’  convocata l’Assemblea Ordinaria dei soci il giorno 1 luglio 2019 alle ore 12,00  in prima convocazione e alle ore 20,45  in SECONDA CONVOCAZIONE, presso la Sala della Società Operaia di Mutuo Soccorso – VIA ROMA 7,  Torre Pellice, con il seguente ordine del giorno :

–   Comunicazioni del Presidente
–   Progetto stagione sportiva 2019/2020 : deliberazioni inerenti e conseguenti
–   Budget di previsione stagione sportiva 2019/2020 : deliberazioni inerenti e conseguenti
–   Varie ed eventuali

Cordiali saluti
Il Presidente
Fabrizio Gatti

Read more

E ORA … PUNTO A CAPO!

Dopo la bella festa sul ghiaccio di domenica scorsa, ecco ancora un’occasione per festeggiare la vittoria del campionato insieme alla squadra e alla Coppa. 
Giovedì 18 aprile alle ore 20.00 la VALPEAGLE sarà infatti ospitata dal nostro partner, il Ristorante “Il Punto a Capo” di San Secondo nella cena ufficiale di fine stagione prima del classico “Rompete le righe”.
Abbiamo pensato che potesse essere un momento di convivialità da estendere anche ai nostri soci e ai nostri tifosi, per passare una serata di amicizia insieme, compatibilmente al numero di POSTI LIMITATI, trattandosi di un locale e non di uno stadio!
Pertanto per chi si vuole unire:
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA fino a esaurimento posti inviando mail a : marketing@hcvfilatoio2440.it .
(Termine ultimo comunque entro le ore 12.00 di martedì 16 aprile)
Read more

E’ QUI LA FESTA

Domenica 7 aprile alle ore 15.30 siete tutti invitati allo stadio a festeggiare la VALPEAGLE con la COPPA!

Non sono passati neppure tre anni da quando un gruppo di tifosi aprì su Facebook il Gruppo “La Valpe siamo noi 2440 e non posso dire di più” con l’intenzione di creare un luogo di incontro e di ripartenza per gli appassionati del Vecchio Cuore Biancorosso nel tentativo di tenere viva la passione che rischiava di esaurirsi.

Meno ancora da quando un gruppo di soci fondatori propose il rilancio dell’hockey in Val Pellice attraverso la costituzione di una cooperativa i cui soci fossero i tifosi stessi.

Missione compiutissima” scrive su Le Valli Daniele Arghittu. “La Valpeagle ha saputo coniugare in modo perfetto tradizione e nuove tecnologie, storia e innovazione. E’ questo il segreto: per riaccendere la passione dell’hockey bisognava rispettarla e reinterpretarla”

Un progetto nato solo poco più di due anni fa. Oltre alle vicissitudini che avevano messo in ginocchio la disciplina in quel di Torre. Così ha preso corpo l’esperienza HCV Filatoio 2440 in una continuità con gli ottant’anni di storia sportiva all’ombra del Vandalino. Già, oltre, non in contrapposizione” aggiunge Aldo Peinetti dalle colonne de L’Eco del Chisone.

E ora “La passione ha un futuro” titola Le Valli. Futuro di cui con i soci in regola con il versamento delle quote si comincerà già ad accennarne venerdì sera nel corso dell’assemblea ordinaria di approvazione del bilancio 2017/18.

Futuro per il quale da lunedì si proseguirà a lavorare a testa bassa.

Non prima però di aver vissuto un secondo momento di festa sul ghiaccio, dopo quello spontaneo ed improvvisato sotto le stelle biancorosse del cielo di Vipiteno “che per una notte è diventata Torre Pellice” come ha titolato La Stampa per sottolineare l’esodo di massa dei nostri tifosi.

Vogliamo festeggiare con VOI il ritorno dell’hockey di massimo livello nazionale in Val Pellice dopo tre anni di buio, vogliamo festeggiare il ritorno di 2.440 spettatori allo stadio dopo anni e anni di passione assopita, vogliamo festeggiare il primo Trofeo in bacheca nella giovanissima storia della Valpeagle.

Lo faremo in maniera semplice, con una festa in Casa Valpe senza troppi fronzoli: dalle 15.30 per l’ultima volta della stagione ritorneranno sul ghiaccio tutti i nostri freschi campioni, che saranno impegnati in una divertente sfida ai rigori, a cui si aggiungerà qualche altra sorpresa in serbo.

Poi dalle 16 libero accesso in pista ai tifosi per i selfie di rito con i propri beniamini e con la Coppa, prima di lasciare il ghiaccio all’U19 impegnata alle ore 17.00 in gara 4 di finale contro il Renon in una sfida dove non solo vorremmo battere ogni record italiano di spettatori per quanto riguarda una partita del settore giovanile, ma dove l’obiettivo dovrà essere quello di andare a giocarsi lo scudetto in una gara secca a Collalbo.

Inutile aggiungere che vi aspettiamo, l’ingresso ovviamente è gratuito

 

 

 

Read more

Convocazione Assemblea Ordinaria

AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA

Cari Soci,
E’  convocata l’Assemblea Ordinaria dei soci il giorno 5 APRILE 2019 alle ore 17,30  in prima convocazione e alle ore 18,30 in SECONDA CONVOCAZIONE, presso il PALAGHIACCIO DI TORRE PELLICE – CORSO LOMBARDINI 15, nei locali della Bouvette, con il seguente ordine del giorno :

–   Comunicazioni del Presidente

–   approvazione della bozza della relazione di bilancio stagione sportiva 2017/18 e nota integrativa;

–   linee guida stagione sportiva 2019/2020 : deliberazioni inerenti e conseguenti;

–   varie ed eventuali

Si ricorda che potranno partecipare i soci in regola con il versamento delle quote come deliberato dall’assemblea del 26 luglio 2018.

Si ricordano gli articoli  dello Statuto inerenti alla validità dell’assemblea

Articolo 15 ) Validità dell’assemblea

L’assemblea è regolarmente costituita ove sia presente direttamente o per delega la maggioranza degli aventi diritto al voto dei soci. Qualora in prima convocazione non venga raggiunta la maggioranza degli aventi diritto essa è valida in seconda convocazione ove sia presente almeno un quarto dei soci.

Articolo 17) Diritto di voto e deleghe

Nell’assemblea hanno diritto di voto coloro che risultino iscritti, da almeno 90 (novanta) giorni nel libro dei soci.

Ciascun socio ha un solo voto qualunque sia l’importo della quota posseduta.  In caso di malattia o di altro impedimento i soci possono farsi rappresentare nell’assemblea soltanto dagli altri soci mediante deleghe scritte delle quali deve essere fatta menzione nel verbale.

Il socio imprenditore individuale può farsi rappresentare anche dal coniuge, dai parenti fino al terzo grado e dagli affini fino al secondo grado, che collaborino all’impresa.

Ciascun socio non può rappresentare per delega più di cinque soci.

Spetta al Presidente ed al Segretario dell’assemblea constatare la regolarità delle deleghe.

Cordiali saluti

IL PRESIDENTE
Fabrizio Gatti

Read more

EMOZIONE FINALE

Per il secondo anno consecutivo la VALPEAGLE è finalista nel campionato di IHL1, avversario sarà il VIPITENO C.

Complice il miglior piazzamento in classifica nella Regular Season, spetterà a noi la prima partita in casa (e anche l’eventuale terza) per cui il primo appuntamento fissato in calendario è SABATO 23 MARZO alle ore 20.30 presso il Palaghiaccio di Torre Pellice.

Il 30 marzo (ore 19.30?) è previsto il match di ritorno a Vipiteno, mentre l’eventuale “bella” si giocherebbe nuovamente a Torre Pellice il 6 aprile, sempre alle 20.30.

Come già avvenuto in occasione della gara di semifinale con il Vinschgau, anche per la finale è prevista l’organizzazione di uno show event con inizio alle ore 20.15 e con ulteriori contenuti spettacolari anche durante gli intervalli.

I prezzi dei biglietti – che non dimentichiamo costituiscono anche un fondamentale contributo al progetto sportivo della Cooperativa HCV Filatoio 2440 – seguiranno quelli della finale della passata stagione nei settori non numerati, con una particolare attenzione dedicata alle famiglie, ai più anziani e ai più giovani (fino a 24 anni!).

Non solo è stato confermato infatti l’ingresso GRATUITO per gli Under 12, ma anche il biglietto RIDOTTO a prezzo fortemente scontato in tutti i settori sia per le fascia d’età 13-24 che per gli over 70, così che alla fine risulti davvero agevolata la partecipazione di tutta la famiglia, dei gruppi di giovani che possono proseguire il sabato sera dopo la partita e anche di quei tifosi più anziani che da tutta la vita seguono la Valpe.

Solamente i due settori centrali delle tribune saranno numerati, comfort che garantisce il posto in ottima posizione con soli 2€ di maggiorazione rispetto agli altri settori: posti che come già accaduto in occasione della semifinale presumibilmente andranno ad esaurirsi già nei primi giorni della messa in vendita dei biglietti.

Che inizierà domani 12 marzo, sia sul circuito LIVE TICKET (online e rivendite autorizzate), sia presso l’Edicola Pallard a Torre Pellice e la Valpellice Immobiliare a Luserna S. Giovanni per tutte le tipologie di biglietti in vendita.

I possessori della VALPEAGLE CARD avranno diritto al biglietto omaggio, ritirabile esclusivamente presso le due prevendite della società (Pallard e Valpellice Immobiliare) oppure presso la cassa accrediti all’apertura della biglietteria, modalità valide anche per i biglietti omaggio U12.

RIEPILOGO PREZZI e PREVENDITE  

Tribune Laterali e Curve, con posto non assegnato:

  • INTERI € 10,00
  • RIDOTTI € 5,00

Tribune Centrali Settori B2 e D2, con POSTO NUMERATO

  • INTERI € 12,00
  • RIDOTTI € 7,00

I biglietti acquistati in qualsiasi PREVENDITA hanno un supplemento di diritti d’agenzia di € 1,00

Elenco delle prevendite:

  • On Line tramite LIVE TICKET : https://www.liveticket.it/valpeagle
  • Pinerolo : LIVE TICKET Tabaccheria Breuza – Via Savoia 6
  • Torino : LIVE TICKET Tabacchi Marconi – Corso Marconi 21
  • Torino : LIVE TICKET Tabaccheria Ponchielli – Via Ponchielli 16/z
  • Luserna S. Giovanni : VALPELLICE IMMOBILIARE – Viale De Amicis 3/1
  • Torre Pellice : EDICOLA PALLARD –  Via Arnaud 13

 

 

Read more