segreteria@hcvfilatoio2440.it

News

Anche Manuel Garnier sul ghiaccio con la ValpEagle

Un’altra giovane promessa dell’hockey locale ha scelto di indossare la maglia della ValpEagle: si tratta di Manuel Garnier, difensore 18enne con il vizio del gol, appena convocato al camp estivo di Bressanone con la Nazionale Under 20 e fino alla scorsa stagione militante nelle giovanili del Valpellice, con qualche trascorso anche nel Real Torino.

Manuel va così ad aggiungersi al gruppo che già lunedì prossimo alle 20.00 indosserà i pattini sul ghiaccio di Pinerolo per cominciare a sudare agli ordini del coach sloveno Pavel Kavcic: gruppo formato non solo dai ragazzi che affronteranno il campionato di serie C, ma anche dai giovanissimi dell’Under 19 del Valpellice Bulldogs Asd che è parte integrante del progetto della Cooperativa HCV Filatoio 2440.

Si parte subito decisi: il piano di allenamenti previsto per la prima settimana vedrà i ragazzi della serie C tutti i giorni sul ghiaccio, con 5 sedute serali di 90 minuti.

Da lunedì sul ghiaccio ci saranno già anche tutte le squadre del settore giovanile coordinate dalla direzione sportiva di “Ciaz” Andrea Chiarotti, un pilone portante della Casa Valpe in costruzione che sta magicamente iniziando a prendere forma a dispetto degli scettici.

Nel frattempo si continua a lavorare con l’obiettivo di consolidare ulteriormente il roster che avrà il compito di riportare entusiasmo e passione sugli spalti prima del palaghiaccio di Pinerolo e poi di Torre Pellice e dunque altre novità saranno comunicate nei prossimi giorni.

A tal proposito si attende con fiducia anche che la Fisg si pronunci sul ricorso presentato nelle scorse settimane al riguardo di Simone Armand Pilon, in un primo momento tesserabile con la Cooperativa HCV Filatoio 2440 e poi invece ritenuto ancora vincolato alla società Valpellice.

A metà settembre poi la prima assemblea elettiva della Cooperativa, con la nomina del gruppo dirigente: chi ha voglia di impegnarsi attivamente per il bene dell’hockey in val Pellice cominci a farci un pensierino